Innovazione

Bandi Nazionali per l’industria e l’innovazione

Con l’obiettivo di conferire un valore aggiunto al cliente e alla gamma dei suoi prodotti e servizi, il Gruppo AEPI identifica e suggerisce la valutazione di bandi per approcciare nuovi progetti in ambito innovativo ed industriale, favorendo miglioramenti tecnologici e sviluppi sul territorio.

Il Gruppo AEPI si avvale di esperti di tecnologie e consulenti di impresa che assistono le industrie nel campo del trasferimento tecnologico e della ricerca industriale, offrendo supporto continuo in ogni fase del progetto: dalla pianificazione, alla gestione, alla rendicontazione.

Bando macchinari innovativi

Dal 29 gennaio 2019 le micro, piccole e medie imprese delle Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) potranno presentare domanda per partecipare al Bando Macchinari Innovativi, la nuova iniziativa della Direzione generale Incentivi alle Imprese del Ministero dello Sviluppo Economico.

Ricostruzione, due bandi per favorire ricerca industriale e startup

Un sostegno in più per la ricerca industriale e le nuove imprese nei territori dell’Emilia-Romagna colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012. La Regione ha pubblicato due ordinanze che autorizzano altrettanti nuovi bandi per richieste di contributo. Tali bandi stanziano risorse per circa 6 milioni di euro in totale a sostegno di progetti di ricerca industriale e rilancio economico di pmi (domande dal 13 maggio al 12 giugno 2019) e startup innovative(domande dal 15 aprile al 16 settembre 2019) nelle aree del cratere.

Horizon 2020 - sovvenzioni CER "Starting Grant" e "Synergy Grant"

A seguito dell’adozione del Work Programme 2020 per sovvenzioni CER, sono stati pubblicati i seguenti bandi:

  • ERC- 2020 –STG: ERC Starting Grants.

Scadenza: 16 ottobre 2019, ore 17.00.

  • ERC – 2020 – SYG: ERC Synergy Grants.

Scadenza: 5 novembre 2019, ore 17.00.

Servizi innovativi nelle P.m.i. 2019

Il bando si rivolge alle piccole e medie imprese impegnate in percorsi di innovazione tecnologica e diversificazione dei propri prodotti e/o servizi, con l’obiettivo di accrescere la quota di mercato o di penetrare in nuovi mercati.

Il progetto deve avere un costo che va da un minimo di € 20.000 a un massimo di € 80.000

La trasmissione delle domande di contributo dovrà essere presentata a partire dalle ore 10 del 18 novembre 2019 fino alle ore 13 del 18 dicembre 2019.