1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
 

Contenuto della pagina

DIGITAL & HUMAN TRANSFORMATION

 

Il megatrend della trasformazione digitale cambierà quasi radicalmente il mondo del lavoro del nostro secolo.

Quando si parla di “Digital Transformation” ci si riferisce anche ad una “Human Transformation”.

È necessario quindi che i giovani in cerca di lavoro o i lavoratori in attività apprendano le competenze necessarie per sfuggire allo tsunami dell’avanzata dell’intelligenza artificiale. Il lavoratore 4.0 avrà ritmi e regole lavorative differenti da quelle odierne, lavorerà a progetto oppure a risultato, avrà probabilmente più datori di lavoro, instaurando logiche di co-employment e di reti di impresa.

Le imprese invece, devono gestire il cambiamento dotandosi del capitale umano capace di governare la trasformazione digitale di ogni processo aziendale. Sarà necessario mettere in atto un “discovery – talent”, cioè una ricerca e selezione nella propria organizzazione o al di fuori di quegli individui che, per caratteristiche comportamentali e psicoattitudinali, sono definibili come talenti, formandoli, valorizzandoli al proprio interno con piani di carriera e di sviluppo. Allo stesso modo, sarà importante la riqualificazione, ovvero predisporre un piano per l’alfabetizzazione digitale degli adulti, per aggiornare la forza lavoro. L’interazione tra figure senior e figure junior, permetterà al senior di trasferire vision e mission aziendali al giovane talento; il giovane talento “digitalizzato”, da parte sua, è chiamato ad entrare in azienda per insegnare ai senior la cultura digitale.

Per le aziende impegnate nella trasformazione digitale destinata a rivoluzionare i modelli di business, saranno sempre più importanti figure come il fornitore tecnologico e quello di consulente strategico sempre presente e propositivo.

Un ruolo determinante in questo processo di digital transformation e di discovery talent è qui giocato dalla formazione anche essa evoluta nella forma dell’ e-learning con sistemi interattivi talvolta organizzati secondo il concetto della gamification (utilizzo di strumenti e sistemi tipici del gioco) in percorsi di apprendimento tradizionali.
Gli obiettivi in questo caso sono quelli di generare coinvolgimento dell’utente e motivazione, promuovendo l’acquisizione di informazioni e competenze in modo stimolante.

In conclusione, possiamo affermare che sebbene i processi restano gli stessi, ovvero ricercare, motivare, crescere, formare, sono oggi inesorabilmente trasformati grazie alla digitalizzazione ed hanno una logica sottostante completamente differente dalle logiche tradizionali.

Fonte: World Economic Forum, 2016.

  1. 28.03.2018mcT Alimentare - Mostra Convegno Tecnologie per l'Industria Alimentare
    mcT Alimentare - Mostra Convegno Tecnologie per l'Industria Alimentare

Resta informato sulle nuove tecnologie e sugli eventi del settore.

Visita il nostro Linkedin

Aggiungi intelligenza agli impianti che sfruttano energie rinnovabili grazie agli SMART Product.

Smart Products

Per richiedere maggiori informazioni sui prodotti/servizi o preventivi scrivi a

technical@aepi.it
 
Torna ad inizio pagina